IL POTERE CURATIVO DELLE PAROLE. QUANDO LA GENTILEZZA CI FA STARE BENE.

Pubblicato in Crescita Personale da Mara2 Comments

cancro-emozioni-paroleNumerosi studi scientifici hanno dimostrato l’importanza del ruolo della comunicazione empatica o psicologia emotiva nella relazione tra il medico e il malato di cancro, ma anche quella fra malato e infermiere, operatore sanitario e familiari.

La qualità della relazione che instauriamo con chi ci circonda, quando ci viene diagnosticato il cancro, può aiutarci a farci sentire meglio e ad intraprendere un percorso di autoguarigione efficace. Quando un medico utilizza le parole “giuste” nei nostri confronti ci sentiamo capiti e compresi: questo ci aiuta ad affrontare meglio la realtà della nostra situazione e i diversi trattamenti che dobbiamo affrontare. Diverso è quando veniamo trattati con disinteresse e con freddezza dal nostro medico: un atteggiamento che ha un’influenza negativa su di noi e ci rende più vulnerabili, in balia delle emozioni.

Ci sono frasi o domande che una persona malata di cancro non vorrebbe mai sentirsi dire. Ogni volta che ci sentiamo chiedere, ad esempio, “come stai?”, sentiamo che la nostra intimità è stata violata.

Ciò di cui abbiamo bisogno è sentirci ascoltati e capiti nel nostro dolore, senza invadenza ma con gentilezza.

C’è chi a volte trova le parole, ma sono quelle sbagliate, oppure chi si rivolge a noi, lasciando trasparire ansia e dispiacere. Starci a fianco, può essere senza dubbio difficile, ma possiamo aiutarli a capirci meglio, parlandogli con sincerità e spiegandogli ciò che abbiamo bisogno di sentirci dire.

Ciò di cui abbiamo bisogno è assumere noi per primi un atteggiamento diretto e sincero, in una parola “comprensivo” e gentile nei confronti degli altri. È dimostrato che essere gentili migliora la qualità di vita di noi stessi e di chi ci circonda, ci fa sentire meglio, ci fa sorridere, ci dà coraggio ed energia, fa bene alla mente e al cuore. Questo accelera il nostro percorso di autoguarigione.

Se vuoi capire come imparare ad essere più gentile con te stessa e con gli altri, contattami per una prima consulenza gratuita. Sarò felice di aiutarti nel tuo percorso di auto-guarigione e di benessere

Comments

Lascia un commento