EFFETTO PLACEBO DURANTE IL CANCRO: SENTIRSI CURATI E’ LA PRIMA VERA TERAPIA

Pubblicato in Crescita Personale da Mara2 Comments

effetto-placebo-terapiaStudi scientifici hanno dimostrato che qualsiasi rimedio farmacologico che assumiamo per curare il cancro può avere due effetti terapeutici sul nostro organismo: un effetto propriamente “farmacologico”, che è legato ai principi attivi contenuti nel medicinale, e un effetto cosiddetto “placebo”, che si genera quando pensiamo che il farmaco che stiamo assumendo ci sta portando benefici, perché dotato di un potere curativo.

L’effetto placebo agisce comunque, sia che noi ne siamo consapevoli o no. Ciò che fa la differenza, è pur sempre il nostro atteggiamento e la modalità di pensiero rivolta alla cura intrapresa.
Ma cos’è che fa scaturire l’effetto placebo positivo? L’attesa di un miglioramento e l’alleanza terapeutica con il medico a cui ci si affida.

L’effetto placebo si innesca in noi tutte le volte che attendiamo in un miglioramento. Questa speranza causa il rilascio nell’organismo di sostanze “terapeutiche”, l’endorfina, l’adenosina, l’adrenalina, che svolgono funzioni antidolorifiche e permettono di gestire meglio lo stress.

Ma ad avere effetto placebo sul nostro organismo e sulla nostra mente non sono solo le speranze. Se ormai mi conosci, sai benissimo, quanto in realtà invito le persone ad amarsi sempre di più e quindi anche le carezze, la musica, la voce e le relazioni umane positive esercitano un effetto terapeutico.
Per questo motivo molti fruitori di medicine non convenzionali e di cure omeopatiche per il cancro stanno meglio: l’effetto placebo è tanto più forte quanto più ci si convince che il rimedio funzionerà.

Ma questa non è l’unica via per innescare un processo di auto-guarigione: ti invito a leggere anche questi miei articoli più approfonditi: “Cancro e autoguarigione: i 6 passi per stimolarla”, “Cancro e autoguarigione”, “Il potere curativo delle parole: quando la gentilezza ci fa stare bene” e se desideri saperne di più CONTATTAMI QUI!

Fonte: Focus.it

Comments

  1. Luisa

    Sentirsi curati è proprio una grande terapia ti tranquiizza e se si riesce ad instaurare un rapporto cordiale con il medico che ti ha in cura ti da serenità fiducia !

Lascia un commento