Accrescere l’autostima: come sentirti più forte e credere in te stessa

Pubblicato in Crescita Personale da MaraLascia un commento

autostima

Forse non lo sai e non sei davvero consapevole ma l’autostima rappresenta un pilastro fondamentale del nostro modo di essere e della nostra vita.

In un recente articolo, abbiamo visto quanto e perché l’autostima è così importante, perché è proprio grazie all’autostima che siamo in grado di gestire emozioni e difficoltà, confidare nelle nostre capacità e portare a compimento dei progetti più o meno complessi.

Se hai sempre sofferto di bassa autostima, arrivare a ritrovare la vera fiducia in te stesso può essere davvero difficile.

Non è facile da 0 a 100 sentirsi forti e capaci.

Occorre procedere gradualmente per step ed imparare prima di tutto cosa significa credere in te stesso e quali risultati puoi ottenere, per poi mettere in atto una strategia ed un percorso che ti porterà a diventare davvero più “autosufficiente” e consapevole in materia di autostima.

Quello che ho imparato in questi anni al fiano delle donne è stato che ci sono situazioni della vita o avversità che possono mettere a dura prova la fiducia che riponi in te. A volte le difficoltà sono talmente gravi e dolorose che ti sembra davvero impossibile credere che ci sia un “lieto fine” anche per te. Tuttavia, non c’è difficoltà che non possa essere superata: il punto di partenza è sempre la consapevolezza di ciò che quel momento rappresenta per te e delle risorse che tu hai a disposizione per superarlo. Quello che insegno alle donne nel percorso di consulenza attraverso cui le guido è la capacità di affrontare la quotidianità con un atteggiamento positivo, facendo affidamento sui punti di forza che ognuno di noi ha dentro di sé e che ci rendono ciò che siamo.

Al termine di ogni percorso ci si ritrova donne nuove, capaci di riconoscere in ogni situazione un motivo per sentirsi stimolate e pronte ad ingaggiare sfide mai vissute prima.

Una delle tecniche che insegno alle donne è quella di partire ad accrescere l’autostima da un ambito specifico, cercando di diventare sempre più forti in quello e portando avanti con coerenza l’attività, senza cedere alla paura di non essere abbastanza.

Ad esempio, se ti piace disegnare o scrivere, puoi provare ad esercitarti in questo aspetto pratico: diventerai sempre più brava da credere finalmente di poter ribaltare quel sentimento di fiducia su tutti gli altri ambiti della vita. Qualsiasi sia il risultato dell’attività che sceglierai, il semplice fatto di averla fatta rafforzerà la tua confidenza e sarai più motivata ad agire di nuovo e fino a raggiungere l’equilibrio ed il benessere che cerchi.

Una volta che avrai provato questa sensazione e ti sarai accorto di quante potenzialità fino ad ora non hai sfruttato, desidererai provare ancora e ancora quella sensazione di successo che hai vissuto in quella particolare occasione.

Quando credi di potercela fare ce la fai e quando credi il contrario non arrivi al risultato. E sai il perché? Il motivo è che il successo o l’insuccesso dipendono da te, da quello che credi in un dato momento.

Quando devi fare qualcosa e senti che lo sconforto sta per arrivare e coglierti, pensa a quei momenti in cui sei stato in grado di portare a compimento il progetto e realizzare quell’obiettivo che tanto desideravi raggiungere. Pensa ai tuoi successi! Così carica, ti sentirai invincibile e sarai pronta ad affrontare qualunque sfida.

Se desideri che io ti affianchi in questo percorso,  richiedi qui una prima consulenza gratuita. Capiremo insieme se sono la persona giusta per aiutarti e se sei davvero pronta per dare inizio alla tua nuova vita.

Stai facendo o hai finito le terapie e la malattia ti ha messo a KO? So come aiutarti! CLICCA QUI

Lascia un commento