Vuoi dare un senso a quello che ti è successo?

Offrire agli altri l’aiuto e il sostegno che avresti voluto avere tu? 

DIVENTA

CancerCoach®

CAMBIAMO L'ESPERIENZA DELLA MALATTIA

Intraprendi un lavoro che arricchirà la tua vita perché si allinea con i tuoi valori.

Diventa un professionista del sostegno per chi vive direttamente o indirettamente la malattia.

Hanno parlato di noi

percorso per ®cancercoach®
L’intero percorso è erogato online, con 2 giorni extra in presenza. Il percorso per diventare CancerCoach® prevede:

Il mio Scopo è creare una Rete di professionisti efficaci nella relazione di aiuto con i pazienti per fare davvero la differenza nella loro vita. 

Più siamo più il Mondo sarà un posto migliore in quale vivere.

Diventa il cambiamento che
vorresti vedere nel mondo.

G A N D H I
Hai attraversato e superato la malattia e vuoi dare un senso a ciò che ti è successo mettendo la tua esperienza al servizio degli altri?

Hai superato la malattia e sei stata un esempio anche per gli altri?

Hai una forte propensione ad aiutare gli altri ma non sai come farlo?

Hai vissuto la malattia ed il lavoro che facevi ora non ti rappresenta più?

Cosa dice del percorso chi lo ha già portato al termine?

Le nostre Cancer Coach Certificate

"La spinta è stata la mia malattia. La differenza da altre scuole di Coaching, anche internazionali, è proprio il metodo specifico e preciso per chi vive la malattia, perché quando segui una persona in quelle condizioni, non ti puoi inventare e ti devi avvalere di qualcosa che funzioni  e che porta subito risultati concreti."

Greta Lomaglio

Cancer-coach (ex life coach)

"Ho trovato il mio Posto nel Mondo. La formazione che ho ottenuto è a 360 gradi, a differenza dalle altre scuole di coaching, da cui avevo avuto solo teoria e poco più. Qui ho avuto tutto sia a livello teorico che pratico e ho acquisito un metodo e una cassetta degli attrezzi da mettere subito in campo con i miei clienti."

Stefania Gitto

cancer coach (ex farmacista)

Vuoi diventare CancerCoach®?

Qual è il nostro impatto?

Vuoi saperne di più?

Scarica la brochure

Con tutte le informazioni sul percorso per diventare Cancer-Coach®

Mara Mussoni... chi è?

Breve cronistoria di una vita spezzata e di una vocazione trovata!

Il primo grande dolore

“Le parole sono lo strumento più potente che una persona possiede, ma le parole come una spada a doppio taglio, possono mutilare così come guarire. Bernard Lown. “

Capii il significato profondo di questa citazione, alla giovane età di 18 anni, quando per la prima volta mi trovai davanti ad un medico che mi disse:

“Lei Signorina nel 70% dei casi morirà, nel 30% dei casi si potrà salvare…”

Dopo quella “sentenza” infausta, mi sentii le gambe tremare e il cuore senza speranza. Ho avuto paura di morire davvero, mi sono sentita sconvolta e in confusione, e per diverso tempo mi sono sentita arrabbiata con tutti e con la vita. 

Ero frustrata perché nessuno mi poteva capire e avrei voluto qualcuno al mio fianco che sapesse davvero cosa significasse vivere quell’esperienza ed avesse gli strumenti pratici per poter uscire da quella paura devastante.

Ebbi però la forza di non credere fino in fondo a quelle parole e mi misi in cerca di Nuove strade, non volevo accontentarmi di un’unica risposta e sapevo che se l’avessi fatto, sarebbe stato l’errore più grosso della mia vita.

Era il lontano 1993 e solo dopo capii che già quell’occasione, era l’inizio di ciò che più avanti diventò la mia ragione di vita, la mia missione ed il lavoro che ero destinata a fare.

La seconda battuta di arresto e la Rinascita

Mi ero formata in America, in Europa e per finire in Italia, avevo fatto corsi ed investito tempo, energie e risorse per trovare la strada più certa per trasformare la sofferenza in una crescita mentale, emotiva e spirituale, con l’obiettivo di arrivare ad ottimizzare le percentuali di risoluzione e portare la “guarigione” a tutti coloro che stavano vivendo uno scenario di malattia.

Avevo sofferto troppo e come spesso accade per alcuni, si cerca di fare l’esatto contrario di ciò che si è subito, per evitare che anche gli altri vivano lo stesso dolore.

Avevo trovato la Soluzione e Sapevo che quello che stavo facendo era di una vitale importanza, e mai mi sarei fermata, ma la vita mi mise davanti, di nuovo, ad una grande lezione : “Non puoi aiutare gli altri, se prima non aiuti te stesso”.
Oggi, forte di questa grande verità, è anche ciò che insegno ai miei allievi facendogli fare esperienza durante il Master.

Quindi la mia seconda diagnosi di cancro, mi ha portato alla consapevolezza, che tutto ciò che avevo appreso, prima lo dovevo mettere in pratica io, e poi solo dopo trasmetterlo agli altri. E fu così che dopo un periodo di fermo, nacque il mio Metodo di Cancer Coaching, che ad oggi ha già aiutato centinaia di persone.

MaraMussoni – Cancer Coach sostiene l’associazione dei Medici per i Dirittti Umani (MEDU), un’organizzazione umanitaria indipendente e senza fini di lucro, allo scopo di aiutare sempre più professionisti nella difesa dei Diritti Umani e nella lotta contro l’esclusione dall’accesso alle cure mediche.

Vuoi parlare con me?
Chiamami al 335.1392638

Preferisci scrivermi? Scrivimi qui… 
cancercoachmara@gmail.com

Mara Mussoni Cancer Coach
San Marino – COE SM23880