YOGA E CANCRO: CHI LO PRATICA HA MENO DOLORE E ANSIA

Pubblicato in Rimedi naturali da MaraLascia un commento

rimedi-naturali-yogaLo Yoga è una disciplina oggi sempre più praticata anche in Italia. I lati positivi ed i benefici che esso apporta sono numerosi: tra questi è comprovata la capacità di ridurre in maniera efficace lo stress e migliorare l’equilibrio interiore.

Ma quali sono gli effetti positivi sui malati di cancro?

È dimostrato che i pazienti che praticano Yoga avvertono meno il dolore causato dalle terapie e dalla malattia, in particolare quello provocato sui nervi. Inoltre, migliorano la flessibilità, aumentano il tono muscolare, si sentono più vitali, e hanno, con meno frequenza, casi di nausee mattutine e ansia.

Praticare Yoga per ottenere benefici terapeutici non richiede una pratica molto vigorosa. Lo Yoga è davvero una disciplina per tutti. Anche quando si è fermi in un letto d’ospedale si può imparare a praticare una corretta respirazione. Avere una respirazione corretta, infatti, è in grado di garantire una parte di quegli stessi benefici. Respirare lentamente e regolarmente può aiutare a resettare la mente e il corpo.

Gli studi lo dimostrano, lo Yoga è terapeutico.

Citando solo alcune delle più importante ricerche svolte sullo Yoga si prende in esame una ricerca del 2011 svolta dall’ University of Texas MD Anderson Cancer Center che dimostrò con successo che lo Yoga migliorò nettamente la qualità della vita di diverse donne sotto radioterapia per combattere il tumore al seno. Gli effetti più evidenti ripetono alcuni di quelle già sopra elencati, con una maggiore vitalità, meno fatica, e una riduzione sostanziale dell’ormone cortisolo.

Una ricerca invece pubblicata da Cancer Nursing nel 2010, affermò che un corso di Yoga specializzato per pazienti un tempo affette di tumore al seno dettò le seguenti cifre:

  • Il 94% affermò un miglioramento radicale nella propria salute
  • L’88 constatò che si sentivano meglio fisicamente
  • L’87% si sentì letteralmente più felice
  • L’80% notò una riduzione nei livelli di stress e ansia, con un ulteriore miglioramento nella bellezza del proprio corpo

Respirare fa la differenza!!!

La respirazione è un componente fondamentale dello Yoga, l’aria pulita e sana è fondamentale per sfruttare al meglio il lato terapeutico di questa tecnica. Perciò praticate lo Yoga all’aria aperta, ogniqualvolta vi è possibile.

Se desideri saperne di più su come migliorare la tua vita quotidiana, con uno stile più sano ed equilibrato, CONTATTAMI qui: metterò la mia esperienza in materia al tuo servizio.

Fonte: Naturopataonline.org

Stai facendo o hai finito le terapie e la malattia ti ha messo a KO? So come aiutarti! CLICCA QUI

Lascia un commento