COME TI PARLI? LA PAROLE CREANO LA REALTA’

Pubblicato in Crescita Personale da MaraLascia un commento

psiconcologia e cancroIl nostro modo di vedere la realtà è profondamente condizionato da ciò che crediamo. Gli studi di psicologia hanno dimostrato che la soggettività ha un peso importante nel nostro modo di interpretare la realtà. Le prove concrete sono le “etichette” che tendiamo a dare alle persone, alle cose e alle situazioni: non verifichiamo che ciò che vediamo corrisponda alla realtà, ma le inquadriamo dentro questi “schemi” comportamentali stereotipato.

Nella maggior parte dei casi finiamo per attribuire queste etichette anche ai nostri comportamenti, arrivando fino ad auto-influenzare in modo negativo il nostro modo di essere senza esserne consapevoli. Sono come un marchio che ci mettiamo addosso e che agiscono da condizionamento mentale.

Questo ha conseguenze ancora più gravi soprattutto dopo una diagnosi di cancro, quando tutto ciò che ci capita ci sembra più difficile da accettare e da sopportare. Possiamo essere talmente auto-distruttivi nei nostri confronti, da compromettere duramente il nostro processo di auto-guarigione. “Sono sola, “Non solo capace”, “Non sono all’altezza”, “Sono malata”.

Senza che tu neanche possa accorgertene, i tuoi comportamenti finiranno per allinearsi con le identità che hai disegnato. Per questo ti invito ad essere molto attenta quando parli di te stessa in un momento così delicato come quello che stai vivendo.

Le donne che stanno seguendo il mio metodo ed il mio percorso hanno raggiunto obiettivi tangibili ed una qualità migliore di vita, perché non puoi provarci anche tu?

Vuoi saperne di più? CONTATTAMI!

Stai facendo o hai finito le terapie e la malattia ti ha messo a KO? So come aiutarti! CLICCA QUI

Lascia un commento