Non tutto il male viene per nuocere con il cancro

Pubblicato in Blog, SOS Cancro da MaraLascia un commento

In una cultura come la nostra, in cui si dà poca importanza ai sentimenti e spesso si ignorano i bisogni emotivi, vitali per il benessere dell’individuo, il cancro e la malattia può adempiere a un fine importante: offrire la possibilità di soddisfare necessità che non si è trovato il modo di appagare a livello cosciente.

La malattia comporta molto dolore e angoscia, è vero, ma risolve anche tanti problemi di vita, e questo lo abbiamo detto anche in atri articoli. Ma qui, mi vorrei focalizzare, su un altro aspetto, che ho compreso strada facendo. La malattia serve a concedersi il permesso di mettere in atto comportamenti che di solito, in piena salute, non si adotterebbero. Ad esempio, io che con la mia gran energia “maschile”, sono una che ha sempre cercato di fare tutto e arrivare da tutte le parti senza chiedere aiuto, mi sono resa conto, che solo durante la convalescenza e solo durante la malattia ero in grado di chiedere aiuto pratico e non alle persone che mi erano attorno. Quindi solo in quella circostanza, ottenevo manifestazioni d’amore, maggiore attenzione e al tempo stesso lasciavo responsabilità ed impegni, a cui tutte le altre volte non sapevo dire di no. Insomma una figata 😉 !

Diciamo però che patologie come il cancro, sono un prezzo troppo alto da pagare per risolvere problemi che potrebbero essere superati altrimenti e diversamente. Quindi accettare i propri limiti, prendersi del tempo per curare di più gli affetti e i propri interessi o passioni, sono la chiave di volta per una quotidianità più serena e più appagante…

Prenditi il tuo tempo e chiediti onestamente:

Riesci a vivere esperienze di attenzione, amore e rilassamento, solo da ammalata? Perchè in questo caso allora c’è una parte di voi che ha interesse a rimanere malata…

Un respiro, il secondo e poi il terzo…chiudi gli occhi e rilassati…la risposta viene da sè!!

 

non-tutto-il-male-vien-per-nuocere

Stai facendo o hai finito le terapie e la malattia ti ha messo a KO? So come aiutarti! CLICCA QUI

 

Lascia un commento