TUMORE ED EMOZIONI. TROVARE IN SE’ STESSI LA VIA PER GUARIRE

Pubblicato in SOS Cancro da Mara1 Commento

cancro-emozioni

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

La diagnosi di tumore scatena in noi una serie di emozioni molto forti: paura di morire, rabbia, tristezza, senso di colpa, incapacità di accettazione, ansia e solitudine. In questi casi, non ci sono emozioni giuste o sbagliate: sono tutte reazioni naturali ad un cambiamento così improvviso e drastico.

Il tumore finirà per condizionarti nei rapporti con gli altri, amici e famiglia, ma soprattutto con te stessa.

Ecco alcuni consigli per affrontare al meglio e far ordine tra le tue emozioni, per ritrovare la serenità e il benessere interiore:

  • Spesso la prima cosa che ti chiedi quando scopri di essere ammalato di tumore è “Morirò?”. Parlane con il tuo medico: ti aiuterà a capire cosa rappresenta per te e per il tuo futuro la diagnosi. Sapere di più sulla tua malattia, può aiutarti ad avere meno paura.
  • Chiedi aiuto. Non chiuderti in te stessa. Non devi affrontare il tumore da sola. So cosa significa fare tutto da soli, perché mi ci sono ritrovata la prima volta a 18 anni, e proprio per questo la mia missione è portare sostegno, in quanto conosco molto bene la sensazione di disorientamento che si vive. Chiedi aiuto e cerca il percorso di affiancamento che fa per te. Il mio approccio è molto pratico, in quanto credo fermamente che per fare chiarezza e mettere lucidità serva prima vedere e per vedere io chiedo di scrivere, poi CONTATTAMI ti spiegherò meglio in base al tuo vissuto.
  • Se hai figli, spiega loro della malattia. I figli avvertono che qualcosa non va, anche se non sanno cosa sia. Quando non viene detto loro cosa sta accadendo, immaginano il peggio. Non proteggerli dalle cattive notizie. Meglio una verità, anche se dolorosa, ed un rapporto leale e sincero, che una bugia silenziosa.

Il tumore è un’esperienza che cambia la vita. Affrontare la malattia, anche se supportati dalla famiglia, non è facile, spesso anche i familiari hanno bisogno di supporto in quanto emotivamente coinvolti. Il cancer coaching può aiutarti a canalizzare le emozioni che stai provando nel migliore dei modi, per vivere meglio la tua quotidianità nel tuo rapporto con gli altri ma soprattutto con te stessa. CONTATTAMI SUBITO: posso aiutarti a vivere meglio l’esperienza del tumore e a trasformare questa parentesi apparentemente negativa nel viaggio più gratificante della tua vita.

 

Comments

  1. Rossella

    Il tuo libro è stato un toccasana per me.. scoperto il cancro fino andata da Feltrinelli alla ricerca di qualcosa che potesse essermi di supporto .. ed eccoti la .. il tuo viso sul libro mi ha detto tutto .. i tuoi occhi hanno parlato per lui ..

Lascia un commento