STITICHEZZA E COLITE: I CONSIGLI ALIMENTARI PER CONTRASTARE QUESTI EFFETTI DA CHEMIOTERAPIA

Pubblicato in Rimedi naturali da MaraLascia un commento

rimedi-contro-stitichezza-chemioterapiaChi si sottopone alle terapie antitumorali come la chemio sa bene che la stitichezza o stipsi e la colite sono disturbi gastrointestinali molto comuni. Come più volte vi ho spiegato in articoli dedicati pubblicati nella sezione SOS Cancro, un’alimentazione corretta e sana può aiutare non solo a prevenire il cancro e a tenere lontane le altre patologie, ma anche a controllare gli effetti collaterali di chi affronta le terapie anticancro.  Ecco alcune buone norme da seguire per adottare un regime alimentare equilibrato:

  1. Bevi molti liquidi, in particolare bevande calde come il tè, assunto lontano dalle ore del riposo. Ti consiglio di assumere anche succo di prugna, centrifugati di frutta e verdura o bevande a base di aloe: aiutano la regolarità intestinale e ci fanno sentire meglio;
  2. Mangia molta frutta e verdura, ricchi di sostanze nutritive preziose per il benessere del nostro organismo;
  3. Introduci cibi integrali, come il pane integrale a lievitazione naturale o il pane integrale con semi di lino, o ancora il riso integrale o altri cereali con verdure. È un’ottima soluzione per contrastare la stitichezza da chemio.
  4. Se soffri colite, al contrario, evita i cibi ricchi di fibre, in particolare i prodotti da forno: le fibre, indurite dalla cottura, rischiano di irritare le mucose dell’intestino e di peggiorare l’infiammazione. È inoltre consigliabile evitare alimenti come carne e formaggi, in quanto la digestione delle proteine alimentari libera idrogeno solforato, che ha un’azione tossica sulla mucosa dello stomaco. Ottimo invece è il pesce, assunto con moderazione, dal momento che il grasso del pesce riduce l’infiammazione. Puoi inoltre introdurre creme di legumi: le proteine sono meno tossiche di quelle della carne. I legumi più facili da digerire sono le lenticchie rosse decorticate.
  5. Evita il latte, in quanto la chemio compromette la capacità dello stomaco di digerire il lattosio, provocando la diarrea.

Un altro utile trattamento è fare di tanto in tanto qualche ciclo di idrocolonterapia, ma tratterò questo argomento nello specifico in un prossimo articolo, quindi continua a seguirmi e a leggere informazioni e strumenti utili per te.

Se vuoi ricevere altri consigli sui rimedi da adottare per contrastare gli effetti collaterali provocati dalla chemio, ti consiglio di leggere gli articoli che ho scritto per la rubrica SOS Cancro.

C’è una domanda che ti incuriosisce e che vorresti farmi sulle terapie antitumorali? Contattami ora. Sarò felice di mettere al tuo servizio la mia esperienza sul campo.

COME VIVERE AL MEGLIO CHEMIOTERAPIA: GUARDA LA PILLOLA-VIDEO

Nel frattempo, se anche tu in questo momento stai affrontando le cure antitumorali, ti consiglio di guardare questa pillola-video: “Come vivere al meglio la chemioterapia”: ti aiuterò a capire perché la chemio è vita!

Lascia un commento