Come scegliere il miglior cosmetico! 5 consigli da seguire per scegliere il cosmetico giusto, senza evitare di commettere errori.

Pubblicato in Prodotti da MaraLascia un commento


Chi di voi non si è mai soffermata davanti al banco di una farmacia a passare in rassegna tutti i prodotti esposti, in cerca di quello giusto per le proprie esigenze?
Quando entriamo in una farmacia spesso, noi donne, impazziamo letteralmente: ci piace tutto, vorremmo provare ogni cosmetico, riempire gli scaffali del nostro bagno con tanti prodotti di bellezza.
Ma attenzione! Scegliere il cosmetico giusto, soprattutto quando si tratta di un trattamento, non è cosa da prendere alla leggera: dall’acquisto del cosmetico dipende infatti la salute e la bellezza della vostra pelle.

Ma allora come si fa a capire qual è il cosmetico giusto? Come scegliere quello migliore sia in termini di efficacia dei risultati, che di sicurezza e qualità degli ingredienti utilizzati?

1. Scegli un cosmetico che rispetti la tua pelle.

Il primo consiglio che mi sento di darti è di fare una visita dal dermatologo, per verificare lo stato della tua cute. La pelle cambia nel tempo, e non è detto che la crema che usi oggi sia adatta anche tra qualche mese o tra qualche anno.

Affidandoti alla consulenza di uno specialistica dermatologo, potrai effettuare una fotografia dello stato della tua pelle, per definire quali sono i principi attivi che non dovranno mai mancare nel tuo cosmetico.

2. Occhio all’INCI!

Oggi in tutti i cosmetici che trovi in farmacia troverai l’INCI, ovvero l’elenco degli ingredienti utilizzati, in ordine decrescente. Se nelle prime righe individui la presenza di sostanze di qualità, significa che quello che stai per acquistare è un cosmetico già ottimo. Ricorda che nell’INCI i nomi degli ingredienti sintetici sono scritti in inglese, mentre quelli naturali sono in latino.
Accertati che non ci siano petrolati e che i principi attivi seguano la filosofia dei SENZA.

3. Meglio un prodotto che costa di più ma naturale che uno che costa poco

Gli eccipienti naturali sono più assorbibili dalla nostra pelle, in quanto tali.
Dove ci sono siliconi o glicerina o petrolati, oltre ad essere nocivi per la pelle, formano un film idrolipidico nella pelle che non fa totalmente assorbire la crema e quindi non va in profondità.

4. Non Fidarti del tuo naso.

I cosmetici troppo profumati a volte ingannano, perché potrebbero avere profumi sintetici, quindi assicurati che il profumo sia dato, sempre che ci sia da principi attivi naturali, e a volte sono proprio quelli che non hanno tanto profumo. Quindi esci dalla trappola del profumo e non fidarti del tuo naso, meglio una crema buona che profumata.

5. Occhio alla scritta BIO

Non tutti i cosmetici biologici superano la prova dell’INCI e sono molto meno di quelli che si dichiarano tali oppure che possano vantare tutte le certificazioni necessarie per essere definiti tali. Sono tante, infatti, le marche che realizzano cosmetici “naturali” con meno dell’1% di ingredienti naturali, creme testate sugli animali, imballaggi difficili da riciclare.

Ma come avviene la classificazione dei cosmetici naturali?

Ad oggi non esiste ancora un regolamento di legge obbligatorio che sancisca la definizione di un cosmetico naturale e biologico. Per essere biologico, un cosmetico deve presentare almeno il 95% di ingredienti di origine biologica che devono provenire necessariamente da raccolte fatte durante il periodo balsamico.
Il periodo balsamico è quello in cui ciascuna pianta presenta la più alta concentrazione di attivi funzionali, e in zone protette prive di pesticidi.

Inoltre, acquistare un cosmetico biologico significa scegliere un cosmetico ecologico, che rispettano l’ambiente e osservano un profilo etico in tutti i loro aspetti: dai flaconi ai pack. Tutto è realizzato con materiali biodegradabili, riciclabili ed eco-compatibili.

INCI cosmetici: cos’è e come leggerlo.

Prima abbiamo parlato di INCI. Ma che cos’è esattamente?
L’INCI è un acronimo di International Nomenclature of Cosmetic Ingredients, ovvero una nomenclatura ufficiale con cui gli ingredienti dei prodotti cosmetici sono classificati a livello internazionale.

Come fare tuttavia a leggere l’INCI e a decifrare gli ingredienti dei prodotti di bellezza in modo corretto? Ecco alcune semplici regole, utili da conoscere per non sbagliare:

  • Attenzione allordine degli ingredienti, perchè l’INCI presenta gli ingredienti in base alla quantità in essi contenuta. Gli ingredienti che compaiono nella lista per primi saranno quelli cui fare maggiore attenzione, poiché la loro concentrazione nel prodotto sarà più ampia.
  • Informati su quelle che sono le nomenclature ufficiali degli ingredienti, così da non farti affascinare da trovate pubblicitarie talvolta fuorvianti.
  • Controlla e verifica la presenza di allergeni,come ad esempio il profumo, soprattutto se hai la pelle sensibile, poiché non potrai sapere come reagirà la tua pelle.
  • Osserva il modo in cui sono scritti gli ingredienti poiché, se questi sono indicati con la loro nomenclatura botanica in latino significa che non hanno avuto processi chimici nella lavorazione; i nomi in inglese indicano invece sostanze sintetizzate chimicamente.

Quali sono gli ingredienti da evitare?

Nella lettura dell’etichetta dei prodotti di bellezza, in generale è preferibile scegliere ingredienti naturali anziché sintetici.

Questi sono alcuni ingredienti da evitare nei cosmetici:

  • Etyhylhexymethoxicinnamate e propylparaben sono sostanze che possono interferire con ormoni.
  • Butylphenyl methylpropional, è una sostanza ritenuta non sicura e potenzialmente allergena.
  • Methylisothiazolinone e methylchloroisothiazolinone, possono portare reazioni alla pelle.
  • Triclosan, può portare allo sviluppo di allergie e a sviluppare una resistenza agli antibiotici.

Ricordati di prestare un’attenzione particolare alla composizione dei cosmetici se sei un soggetto allergico, perchè in questo caso la presenza di determinati ingredienti e fragranze nei prodotti può provocare un’irritazione cutanea oppure una vera e propria reazione allergica.

Se desideri saperne di più sui cosmetici da acquistare e vuoi un consiglio sulle marche migliori in commercio, non esitare a contattarmi: sarò felice di mettere la mia esperienza decennale al tuo servizio per consigliarti il cosmetico migliore per te e la tua pelle.

Io ho scelto un’azienda con cui collaboro e di cui ti posso offrire anche uno sconto speciale dedicato solo alle persone che mi seguono e ti spiego il motivo nel video.

Vuoi acquistare i migliori prodotti per la tua pelle? 

Clicca qui per scegliere, tra quelli firmati Martha Health Care, i cosmetici più adatti alle esigenze e alla salute della tua pelle: https://martha-care.com/i-nostri-prodotti/ 

Per te che stai leggendo questo articolo, i prodotti Marha Health Care COSTANO MENO!

Procedi all’acquisto inserendo il codice MARAMUSSONI2020 per ottenere uno sconto del 10% nello spazio COUPON 

Lascia un commento